Furto in pieno giorno a via dei Quarti, a Ceprano. Messa interamente a soqquadro una villetta nel pomeriggio di martedì scorso. I ladri si sono introdotti nell'abitazione dal retro, intorno alle 16, approfittando dell'assenza dei padroni di casa. Sono entrati in tutte le stanze e hanno frugato ovunque in cerca di oro e denaro. Hanno rubato circa duemila euro, fra i soldi che erano in casa e soprattutto nei salvadanai, "riserva economica" speciale effettuata dai padroni di casa e destinata alle vacanze.
Hanno preso qualche gioiello, collanine in oro, ma soprattutto hanno lasciato pesanti danni. Amara la sorpresa dei padroni di casa al rientro, intorno alle 18. Hanno trovato la casa letteralmente devastata, come se fosse passata una furia distruttrice.
Ad agire molto probabilmente una banda, che magari aveva puntato la villetta e aveva da tempo studiato i movimenti e gli orari dei padroni di casa, tanto da riuscire a entrare in proprio approfittando della momentanea assenza degli stessi.
Terribile la sensazione appena i proprietari hanno aperto il portone di casa. Devastazione ovunque. Una furia vandalica indescrivibile che non ha risparmiato nessun ambiente. I ladri hanno raggiunto addirittura gli scantinati, frugando ovunque e mettendo tutto sottosopra. Armadi aperti, cassetti tirati fuori, sportelli spalancati. La zona del furto è non lontana dal campo sportivo e ha un'alta densità abitativa, per cui i ladri sono dovuti entrare in azione con grande cautela e organizzazione, e proprio per questo avevano pianificato il furto, controllando la zona nei giorni e nelle ore precedenti. Gli ultimi furti sono stati registrati a Ceprano in tutt'altra zona, in prossimità della Casilina, nel quartiere nord della città in periferia, in un'area a bassa densità abitativa. Martedì scorso, invece, nelle mire dei ladri è finito un quartiere meno decentrato e ad alta densità abitativa, una zona dove è rischioso effettuare furti perchè si rischia di essere scoperti, soprattutto di giorno. Eppure la banda è riuscita ad agire indisturbata e a lasciare pesanti conseguenze. Continua dunque l'escalation di furti sul territorio di Ceprano. I ladri agiscono ormai anche in pieno giorno e in zone non solo periferiche. I cittadini cominciano ad avere paura.