Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo, unitamente ad una unità cinofila del Nucleo Cinofili Carabinieri di Santa Maria Galeria di Roma, hanno svolto un servizio coordinato di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere il traffico di sostanze stupefacenti ed i furti in abitazione. Durante il servizio, che ha interessato i Comuni di San Giovanni Incarico, Roccasecca e Pontecorvo ed in particolare le località ed abitazioni più isolate, sono state identificate 47 persone, controllati 36 mezzi e si è proceduto ad elevare diverse contravvenzioni al codice della strada nonché a denunciare due persone, un 20enne e un 31enne, già censite per reati contro la persona, per il reato di "rifiuto dell'accertamento dell'uso di sostanze stupefacenti". Nel medesimo contesto i militari operanti hanno segnalato alla Prefettura di Frosinone un cittadino liberiano di 19 anni, già censito per reati contro il patrimonio, che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo marjiuana.