Svaligiano un distributore di profilattici e fuggono. E' accaduto nella serata di ieri a Supino. I ladri hanno portato via tutte le confezioni di preservativi presenti all'interno di un distributore automatico posizionato presso una parafarmacia del posto e si sono dati alla fuga a bordo di una VW Lupo di colore nero. Sulle loro tracce si sono, immediatamente, messi gli agenti della squadra volanti della questura di Frosinone che poco dopo l'inizio delle ricerche hanno inividuato, sulla Monti Lepini all'altezza del casello dell'A1, un'auto corrispondente a quella segnalata. Il veicolo procedeva, però, a velocità sostenuta e la volante è stata costretta ad inseguirlo per un breve tratto prima di riuscire a bloccarlo. Al momento del fermo, gli agenti hanno controllato i due soggetti che viaggiavano a bordo del mezzo, un trentenne del capoluogo ciociaro ed una venticinquenne residente in provincia di Roma. I successivi accertamenti, hanno poi permesso ai poliziotti di rinvenire sul sedile posteriore dell'auto una busta di colore nero nella quale erano state occultate diverse confezioni di profilattici, due cacciaviti ed un paletto metallico. A quel punto, l'uomo e la donna sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura per gli accertamenti del caso.  Poco dopo, grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza poste all'esterno della farmacia, gli agenti hanno potuto accertare che fossero stati proprio i due a mettere in atto il furto. Per i due giovani sono, così, scattate le manette con l'accusa di furto aggravato.