Dalle parole sarebbero passati alle mani, dopo essere rimasti coinvolti in un incidente stradale. Il traffico nel frattempo è rimasto bloccato, qualcuno ha preferito fare anche inversione di marcia. Sarebbero volati schiaffi e qualcuno avrebbe visto più di una persona litigare e venire alle mani. È quanto accaduto venerdì scorso, intorno alle 20, in viale XXVIII Ottobre, nel borgo Santa Croce, già al centro della cronaca tempo fa per soste selvagge che creano caos e disagi. Stando a una prima ricostruzione dei fatti, ci sarebbe stato uno scontro tra due macchine. Tra i due conducenti sarebbe scoppiata una accesa discussione, qualcuno avrebbe visto volare anche qualche schiaffo. E non solo tra i conducenti dei mezzi coinvolti. «Abbiamo visto più persone andare alle mani - ha riferito un automobilista - C'erano diverse macchine in coda, anche pullman. Tutto completamente bloccato. In lontananza si vedevano due auto, probabilmente coinvolte in un incidente stradale e persone che sono andate alle mani». I conducenti dei mezzi coinvolti sono poi risaliti a bordo e sono andati via, come nulla fosse, senza chiedere l'intervento delle forze dell'ordine. Nel frattempo il traffico veicolare ha subito forti ripercussioni, bus e auto bloccati in entrambi i sensi di marcia. Qualcuno ha avvertito anche le forze dell'ordine, subito intervenute, ma dei protagonisti del litigio non c'era più traccia.