Un uomo è stato trovato senza vita nella sua auto nei pressi della Chiesa Madre di Cassino. A notare la figura ferma nella vettura in moto sono stati alcuni passanti che hanno allertato il 118 e i carabinieri della Compagnia di Cassino. Giunto sul.posto il personale del 118 ha potuto solo constatarne la.morte. Poi la drammatica scoperta: l'uomo senza vita a bordo dell'auto è don don Antonio Colella, parroco della chiesa di San Giovanni di Cassino. Un dolore profondo ha scosso l'intera comunità diocesana. La notizia si è diffusa immediatamente. Quanto alle cause della morte, pur essendo in corso tutti gli accertamenti del caso, sembrerebbe essere stata causata da motivi naturali. Insieme ai carabinieri sul posto è giunta anche la polizia e, proprio pochi minuti fa,  il magistrato di turno De Franco per verificare l'accaduto e fare piena luce sulla morte del sacerdote.