Ennesimo incidente stradale, nel pomeriggio odierno, lungo la strada Casilina in territorio di Anagni. Per cause in corso di accertamento, una moto, sembra nel corso di un sorpasso, è andata ad urtare violentemente contro una Volvo. Il motociclista è stato sbalzato a terra e nell'immediatezza del fatto si è anche temuto il peggio per lui. 

Sul posto sono quindi intervenuti i carabinieri di Colleferro insieme a quelli di Sgurgola e il personale dell'Ares 118 con un'ambulanza e un'automedica. L'uomo che era alla guida della moto per fortuna era cosciente ma le sue ferite sono state giudicate tali da suggerirne il trasferimento in eliambulanza, con il potente Pegaso 44, in un più attrezzato nosocomio della Capitale. Qui, dopo le prime cure, le sue condizioni sono state giudicate serie ma non gravi al punto da temere per la sua vita.