Centinaia di persone si sono ritrovate in piazza Diamare per l'ultimo saluto ad Andrea Coletta, il giovane di 33 anni che è rimasto coinvolto in un tremendo schianto martedì pomeriggio in via Appia. Le condizioni del ragazzo erano apparse fin da subito molto gravi. Trasportato in elicottero all'Umberto I di Roma è stato operato d'urgenza. Venerdì purtroppo il suo cuore si è fermato. La famiglia ha deciso di donare gli organi, offrendo la possibilità ad altre persone di poter vivere grazie anche al loro Andrea. A S. Antonio i funerali. Colombe e palloncini bianchi per salutare per l'ultima volta Andrea.