Un terribile schianto che ha fatto pensare subito al peggio e che ha visto coinvolti una moto e un'auto. È successo ieri pomeriggio a Cassino, lungo la superstrada per Sora, all'altezza del chilometro 36, all'ingresso di una stazione di servizio. La moto con a bordo un trentaquattrenne e una trentaduenne, entrambi di San Cosma e Damiano, si è scontrata violentemente con un auto, una Alfa Romeo 155. A rimanere gravemente ferita la ragazza, R.T., che è stata trasferita in codice rosso in elicottero all'Umberto I di Roma. Per lei la prognosi è riservata. Il trentaquattrenne invece è stato ricoverato al Santa Scolastica di Cassino, anche lui in codice rosso. Illesa ma sotto choc la ragazza del Cassinate alla guida dell'auto. Terribile la scena. La moto dopo aver impattato con l'auto è finita incastrata sotto un camion parcheggiato nella stazione di servizio. Ancora non è chiara la dinamica, la ricostruzione è stata affidata alla polizia stradale di Cassino coordinata dal comandante Giovanni Cerilli. Le persone presenti nel bar della stazione di servizio hanno solo sentito un forte boato e si sono precipitati per vedere cosa fosse accaduto. A terra i due ragazzi e la moto incastrata sotto un camion parcheggiato. Poco distante l'auto con una vistosa ammaccatura sul lato sinistro. Tanta la paura per le condizioni della ragazza, quella apparsa da subito più grave. Sul posto immediato l'intervento delle ambulanze del 118 e di una squadra dei vigili del fuoco di Cassino. Per favorire l'arrivo dell'eliambulanza è stato necessario chiudere la superstrada per qualche decina di minuti.Un blocco totale del traffico per poi riprendere in maniera rallentata. Inevitabili i disagi alla circolazione.

Sono di Formia i due ragazzi protagonisti dell'incidente di questo pomeriggio a Cassino, lungo la superstrada Cassino Sora. Lui 34 anni, lei 31 anni.
Un terribile schianto che ha fatto pensare subito la peggio e che ha visti coinvolti una moto e un'auto. A rimanere gravemente ferita la ragazza formiana che è stata straferita in codice rosso in elicottero all'Umberto I di Roma. Il ragazzo invece è stato ricoverato al Santa Scolastica di Cassino, anche lui in codice rosso. Alla guida dell'auto una ragazza del Cassinate illesa ma sotto choc.

Ancora non è chiara la dinamica, la ricostruzione è stata fidata alla polizia stradale di Cassino. immediato l'arrivo delle ambulanze del 118 e i vigili del fuoco. La moto si sarebbe scontrata violentemente con una Alfa 155 cadendo a terra e finendo la corsa incastrata sotto un camion parcheggiato nella stazione di servizio. 

Le generalità dei ragazzi non sono ancora state fornite.

di: A.R.

La gente presente nel bar della stazione di servizio ha solo sentito un forte boato si è precipitata per vedere cosa fosse accaduto. A terra i due ragazzi la moto incastrata sotto un camion parcheggiato. Poco distante l'auto. Tanta la paura per le condizioni della ragazza, quella apparsa subiti più grave. 

Ancora non sono state rese note le generalità delle persone coinvolte nell'incidente. 

di: A.R.

Grave incidente poco fa lungo la superstrada Cassino-Sora, all'altezza di Cassino al km 36, all'ingresso della stazione di servizio.
Una moto con due ragazzi, uomo e donna, per cause in corso di accertamento si è scontrata violentemente con un'auto che viaggiava in direzione opposta. Ad avere la peggio è stata la giovane che viaggiava sulla moto e per la quale è stato disposto l'immediato trasferimento in un ospedale di Roma con un'eliambulanza. Strada chiusa e traffico in tilt. Sul posto polizia, vigili del fuoco e l'eliambulanza.

di: A.R.