Uno spettacolo a dir poco indecente: un uomo con i pantaloni calati e il deretano bene in vista intento ad espletare i propri bisogni fisiologici. Il tutto al riparo, si fa per dire, di un cartellone pubblicitario doppio, a capanna, tipo sandwich. Il vergognoso episodio si è verificato a pochi metri dall'uscita della stazione ferroviaria di Cassino, sotto gli occhi delle centinaia di pendolari e turisti che transitano sulla linea Roma-Cassino e ci è stato segnalato da un nostro lettore tramite il servizio App. 

Si tratterebbe di un italiano senzatetto, gravato da problemi con l'alcol, che abiterebbe a poca distanza dal luogo del misfatto che quindi potrebbe essere considerato il suo bagno!

Un gesto che conferma una certa tendenza ad "offendere" le città e, ancora di più, i cittadini fregandosene delle basilari norme di educazione e senso civico. Episodi che si rincorrono in tutta Italia, da nord a sud, suscitando riprovazione e sdegno.