Distributori automatici nel mirino alla Camera di commercio. Il ladro o i ladri sono riusciti a portar via solo parte dell'incasso. L'allarme, infatti, ha fatto giungere sul posto la Metropol che ha messo in fuga i malviventi. E non è la prima volta che ignoti prendono di mira il complesso di viale Roma.
La segnalazione è giunta alle ore 21.23 di domenica sera. Si trattava di un allarme furto proveniente dalla Camera di commercio di Frosinone. A quel punto la sala operativa della Metropol faceva intervenire sul posto due pattuglie in servizio nella città. A seguito della verifica sul luogo gli agenti constatavano che ignoti, dopo aver forzato la porta d'ingresso del registro imprese, svuotavano in parte i distributori automatici di bevande e alimenti del contante in essi conservato.
L'intervento delle guardie giurate ha probabilmente impedito che i ladri potessero portare a compimento l'atto criminale. Di questi nessuna traccia. Sono stati quindi allertati i carabinieri che hanno compiuto gli accertamenti necessari a risalire agli autori del colpo. Saranno le telecamere del circuito di videosorveglianza a fornire elementi utili per la ricostruzione del fatto e per l'identificazione dei ladri.
Ma quello dell'altra notte è solo l'ultimo episodio. Non più tradi di 15 giorni fa ad essere attaccati con la stessa modalità anche gli uffici dell'Acea posti nello stesso stabile. Nell'occasione la guardia giurata Metropol mentre effettuava il giro di controllo si accorgeva dell'intrusione avvenuta negli uffici Acea e, pur non essendo un proprio cliente, non si esonerava dall'intervenire. Probabilmente potrebbe trattarsi degli stessi.