L'arciprete della cattedrale di Pontecorvo è stato aggredito pochi minuti fa. Un uomo lo avrebbe picchiato selvaggiamente tentando poi la fuga. Don Luigi è stato soccorso dai presenti e l''aggressore è caduto da un muro alto circa 8 metri dal quale aveva tentato di fuggire. Sul posto sono arrivati il sindaco, i carabinieri e il personale del 118. Don Luigi è stato potato al pronto soccorso del santa Scolastica per le prime cure, mentre per l'aggressore è atterrata un'eliambulanza.Il sindaco Anselmo Rotondo ha inviato un messaggio a nome personale e dell'intera comunità per esprimere la vicinanza a don Luigi Casatelli per la vile aggressione subita. " Un fatto che turba la comunità per cui attendiamo che da Cassino arrivino buone notizie sulla salute dell'arciprete".