E' stato investito in via Vaglie nel pomeriggio mentre si trovava in sella alla sua bicicletta. Ma l'auto che lo ha travolto non si è fermata né ha lanciato l'allarme lasciando il ragazzo a terra: è caccia all'auto pirata.
L'incidente è avvenuto intorno alle 18. Un diciannovenne senegalese è volato dalla sua bici dopo un impatto tremendo con una vettura che sembrerebbe neppure aver rallentato subito dopo l'incidente.
A soccorrere il ragazzo sono stati alcuni passanti che hanno lanciato l'allarme e allertato il 118. Il diciannovenne è stato trasportato d'urgenza al Santa Scolastica dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti del caso.
Preoccupante il trauma cranico riscontrato dai medici: da alcune primissime valutazioni il ragazzo non sarebbe in pericolo di vita ma vista la gravità delle ferite riportate è stato disposto il suo trasferimento all'Umberto I di Roma. 
Immediata l'apertura di mirate indagini da parte delle forze dell'ordine che stanno cercando l'auto pirata.