Passata la bufera si fanno i conti dei danni. La situazione più critica è stata quella legata alla caduta delle piante: nelle vicinanze del parcheggio di una struttura privata di Cassino un albero è caduto andando a finire su due auto: una Citroen C3 e una Jeep Renegate, fortunatamente al momento dell'impatto all'interno non c'era nessuno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.
Altre tre grandi pini sono caduti all'inetrno del cortile della scuola Di Biasio, sempre a Cassino. Mentre in più parti della città il traffino è stato paralizzato dalla caduta di alberi sulle carreggiate: via Marconi, viale Bonomi, la strada che conduce a Montecassino e a Caira. Tanti gli inteventi da parte dei vigili del fuovo di Cassino e delle forze dell'ordine.
Paura in pieno centro a causa della caduta di una parte del cornicione del palazzo comunale.
Tanti i garage e gli scantinati allagati. Allagata anche via Sferracavalli, dove è intervenuta la protezione civile Vds Cassino.
Caduti anche alberi all'interno della villa comunale

Alberi caduti, strade allagate, persone chiuse in casa e decine e decine di intervneti da parte dei vigili del fuoco nella città di Cassino.
Problemi su viale Bonomi causati dalla caduta di due alberi, il traffico è pararalizzato in entrambi i sensi. Alberi caduti anche sulla strada per Montecassino e in via Marconi all'ingresso dell'Aula Pacis. Difficoltà anche in via di Biasio dove sarebebro saltata le fognature e l'acqua ha invaso la sede stradale.
In città in tanti si sono rifugiati nelle proprie abitazioni o nei bar per non farsi colpire dalla bufera. Una situazione anomala per la violenza e l'intensità che è stata segnalata anche sul sito della Protezione civile nazionale: nella cartina l'area cassinate è segnalata tra i livelli arancione e rosso, ovvero pioggia intensa.

di: La Redazione

Una violenta bufera di pioggia e di vento si sta abbattendo sulla città di Cassino e nei vicini Comuni del Cassinate. Per il forte vento sono volate via le insegne dei bar e gli stand di diversi negozi finendo anche in strada. Problemi per la circolazione con il livello dell'acqua che ha superato i marciapiedi creando difficoltà alle auto, dal cielo è caduta anche la grandine. Preso d'assalto il centralino dei vigili del fuoco di Cassino. La forza dell'acqua ha provocato la caduta di due alberi, mentre viale Bonomi è rimasto bloccato al traffico. Un altro albero è invece caduto in via Marconi all'ingresso della nota Aula Pacis.

di: La Redazione