Operazione della polizia stradale, nella notte appena trascorsa, sull'Asse Attrezzato. Qui una pattuglia della  Sezione Polizia Stradale di Frosinone, nel corso di predisposti  servizi di vigilanza stradale, nei pressi della S.P.277 (asse Attrezzato)  nel comune di Frosinone, procede al controllo di una FIAT Punto con due persone a bordo.

Il conducente è in evidente stato di ebbrezza alcoolica, manifestata dalla difficoltà a stare in piedi e a parlare,  accompagnata altresì da un alito vinoso e confermata dalla prova etilometrica preliminare effettuata con il "precursore". Le circostanze spingono i pattuglianti ad effettuare una perquisizione del veicolo, peraltro risultato privo di assicurazione. Vengono rinvenute, sul sedile posteriore e nel vano portabagagli,  custodie contenenti utensili per l'edilizia.

Gli agenti chiedono contezza  circa la provenienza della merce trasportata,  molto costosa, ma non  ottengono  una plausibile  giustificazione circa  il possesso. Il giovane, un  23enne nato in Marocco ma residente nell'hinterland frusinate,  viene  denunciato per ricettazione, mentre l'utilitaria è stata sequestrata.