È morto il dottor Attilio Tremiterra. In provincia di Frosinone lo conoscevano tutti: classe 1929, 88 anni, è stato per anni primario del Pronto Soccorso e del reparto di chirurgia d'urgenza dell'ospedale di Frosinone. Un punto di riferimento dell'intero ambiente medico del capoluogo e della provincia. Ma Attilio Tremiterra è stato anche presidente del Golf Club di Fiuggi. Impegnato pure nell'attività politica ed amministrativa: prima segretario del Psi a Frosinone e poi consigliere comunale dei Ds durante il mandato del sindaco Domenico Marzi.

Il dottor Norberto Venturi lo ricorda così: «Persona eccezionale, amico carissimo e professionista di straordinaria competenza. Un uomo generoso e sempre disponibile, mancherà a tutti coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Attilio Tremiterra si è "inventato" dal nulla il reparto di Pronto Soccorso e chirurgia d'urgenza all'ospedale, trasformandolo in un punto di eccellenza». Fabrizio Cristofari, presidente dell'ordine dei medici, dice: «Un uomo eccezionale e un medico come pochi. Alla sua famiglia un abbraccio forte da parte del sottoscritto e di tutto l'ordine dei medici». I funerali saranno celebrati domenica mattina alle 9 nella Cattedrale di Santa Maria.