Bimbo di cinque anni salvato dall'annegamento. L'episodio si è verificato domenica mattina intorno alle 11.30 sul litorale di Marina di Minturno, presso il Lido Rosalba. I genitori del piccolo, originari del casertano in vacanza nella cittadina di mare, mentre erano in spiaggia non si sono accorti che il loro figlio di soli cinque anni, che stava facendo il bagno, veniva trascinato dalla corrente lontano dalla riva. Era arrivato a circa 40 metri dalla battigia con il suo gonfiabile di galleggiamento. Il piccolo, però, sfortunatamente ha perso l'equilibrio ed è caduto in acqua. Pronto e velocissimo è arrivato in suo soccorso l'assistente bagnanti della F.I.S.A., Tommaso Vaccaro, che lo ha raggiunto a nuoto e lo ha portato a riva. Quindi, si è accertato dello stato di salute del piccolo che per fortuna non ha riportato nessuna lesione, ma solo un grande spavento. Grande paura anche per i genitori