Sulla linea di emergenza 113 della Questura giunge la segnalazione della presenza di un uomo che, sceso dalla macchina lasciata in moto, in una trafficatissima via della zona bassa del capoluogo, sta minacciando i passanti, brandendo un grosso coltello. La nota è prontamente diramata alle Volanti presenti sul territorio, fornendo una dettagliata descrizione del violento e dell'auto. In pochissimo tempo l'uomo, già noto alle Forze dell'Ordine, ed il veicolo vengono intercettati, con l'immediato sequestro del coltello, lungo 35 centrimetri. Accompagnato presso gli uffici della Questura, per gli accertamenti di rito, il 48enne, originario di Frosinone, è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.