«Le nascite sono ai minimi storici: l'Italia ha bisogno di figli non di unioni gay ed immigrati». Firmato: Forza Nuova. Il manifesto è comparso ieri in città. E ha fatto subito discutere. Sui social si scatena l'ironia: «Non si capisce quale sia il nesso tra il tasso di natalità e gli immigrati». Mentre sulla piazza reale, e più precisamente dinanzi il Campus Folcara dove è comparso il manifesto, la questione ha fatto subito discutere, tant'è che il neo presidente di "Primavera Studentesca" Achille Migliorelli tuona: «Mi appello a due rappresentanti delle istituzioni che si sono sempre distinti per sensibilità e dialogo: al magnifico rettore Giovanni Betta ed al presidente del Consiglio comunale di Cassino Dino Secondino.

Credo - continua Migliorelli - che arrivare all'università la mattina e trovare questi manifesti sia alquanto indecente ed ignobile. Viviamo in una realtà piccola ma ricca di persone sensibili e poco sicure di se stesse e spesso prese di mira per ciò che sono e che spesso nascondono. Sta a noi, a voi, combattere ed abbattere queste barriere. Prima di tutto, restiamo umani e mettiamoci una mano sul cuore e sulla coscienza! Io in primis chiedo di intervenire il prima possibile per rimuovere questi manifesti. Sono certo della sensibilità di due ottime persone. Per la nostra università e per Cassino».