Sempre più ubriachi alla guida. Controlli a tappeto su tutto il territorio. È partito nella serata di venerdì il servizio speciale dei carabinieri della Compagnia di Cassino per prevenire le stragi del weekend. Denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza, con contestuale ritiro della patente, un venticinquenne incensurato, residente ad Aquino, trovato al volante con un tasso alcolemico superiore al doppio del limite consentito dalla legge. Contestata la violazione amministrativa per guida in stato di ebbrezza alcolica anche ad un quarantasettenne di Castrocielo e ad un quarantaquattrenne residente a Pontecorvo, entrambi riscontrati con un tasso alcolemico superiore al limite stabilito dalla legge, con il conseguente ritiro della patente di guida in loro possesso.