Attorno alle 15 di questo pomeriggio si è verificato il grave infortunio sul lavoro all'interno della cartiera. Il ragazzo di 25 anni addetto di una ditta esterna è rimasto ferito dopo essere rimasto schiacciato da un carrello industriale. Immediatamente i colleghi hanno avvisato i sanitari. Sul posto mezzi dell'Ares 118 che vista la gravità hanno chiamato l'eliambulanza che atterrata nelle vicinanze ha prelevato il ragazzo trasferendolo in codice rosso all'Umberto Primo di Roma. Secondo le prime informazioni sarebbe stato investito da un carrello ed avrebbe riportato un grave trauma addominale. Per le indagini sul posto i carabinieri della locale Stazione coordinati dal maggiore della Compagnia di Alatri Antonio Contente per ricostruire l'accaduto. All'interno del sito industriale giunti anche gli ispettori dell'Asl.