Avete voglia di trascorrere due giorni in un luogo incantevole, dove trionferanno colori e profumi? Allora non vi resta che raggiungere domenica e lunedì il centro storico del comune lepino.
A Supino va di scena la quarantacinquesima edizione della mostra di azalee. Un appuntamento imperdibile, che ogni anno richiama tante persone. Evento organizzato dalla Pro Loco e Comune di Supino con la collaborazione di altri enti. L'esposizione, che rende unico nel suo genere il centro storico, si articolerà da piazza Umberto I passando per via Roma fino a piazza San Pietro dove si erge il santuario di San Cataldo.
Il programma prevede domenica alle 10 l'apertura della mostra delle azalee con mercatino di oggetti artigianali, mostra foto d'epoca, mostra del cosplay, mostra oggetti di antiquariato, mostra allestita dall'associazione "Il Mosaico" organismo per la valorizzazione delle competenze e attitudini umane.
Alle 15 Istameet passeggiata fotografica tra i borghi del paese. Alle 17 concerto della banda musicale Gesuado Coggi di Supino diretta dal Maestro Roberto Tucci.
Si riapre il primo maggio alle 10 per proseguire alle 17 con lo spettacolo folk a cura dell'Associazione Massimiliano Marocco gruppo "Nui simo du Supino" alle 19.30 premiazione delle piante più belle e premi speciali "Giulio Barletta" e "Azalea d'oro".
Tutto pronto, dunque, per la cinquantacinquesima edizione della mostra di azalee. Nel centro storico ci sarà "l'esplosione" di colori e profumi delle azalee.