Rinviata al 30 aprile la processione di San Sisto, patrono di Alatri, a causa del maltempo. Si svolgerà dunque in concomitanza con il rituale del bacio del piede, che era già programmato per quella data. Stamattina la statua è stata esposta come tutti gli anni intorno alle ore 9.30, portata dall'altare sul sagrato della Basilica di Civita, per la celebrazione pontificale.

Poi, però, le condizioni meteorologiche sono peggiorate ed è iniziata una pioggia battente che ha indotto gli organizzatori a riportare dentro la statua del patrono per celebrare la messa all'interno della chiesa. Per l'occasione, inoltre, sono stati distribuiti centinaia di palloncini bianchi con la scritta: "Un regalo di Emanuele", per ricordare il brutale pestaggio che ha portato alla morte del giovane Morganti.