Migliorano le condizioni del carabiniere coinvolto in un grave incidente che si è verificato venerdì scorso a Patrica. C.B., 38 anni, in servizio a Ferentino, residente a Supino, è stato trasportato con l'eliambulanza al policlinico "Umberto I" di Roma in codice rosso. In un primo momento le sue condizioni sono apparse molto serie. Ricoverato in coma farmacologico nella struttura ospedaliera della Capitale. Con il passare delle ore la situazione è migliorata. La prognosi non è stata ancora sciolta, ma la sua vita, fortunatamente, non è in pericolo.

L'incidente è accaduto dopo le 21 nei pressi delle Quattro Strade. L'impatto è avvenuto tra una moto, su cui viaggiava il militare, e un furgone. Sul posto sono arrivati il personale medico che dopo le prime cure ha disposto per il trentottenne il trasferimento all'Umberto I. Meno preoccupanti le ferite del conducente del furgone. 

La dinamica dell'incidente è al vaglio degli agenti della polizia stradale intervenuti per i rilievi di rito.