La salma del giovane Emanuele Morganti è appena stata esposta alle oltre cento persone presenti presso la camera mortuaria di Tor Vergata, dove ieri è stata effettuata l'autopsia sul corpo del ragazzo massacrato ad Alatri, in Piazza Regina Margherita, davanti al Miro Music Club. Dolore immenso e volti rigati dalle lacrime tra tutti i familiari, i tanti giovani amici e conoscenti che sono arrivati da Tecchiena per vedere il ragazzo e porgergli l'ultimo saluto.

In serata la camera mortuaria sarà chiusa, quindi, nella mattinata di domani, in orario ancora da definire, l'agenzia di pompe funebri "San Giuseppe" partirà alla volta di Tecchiena, dove arriverà qualche ora prima del funerale. Le esequie si terranno alle 15 nella chiesa di Tecchiena Castello e vedranno la partecipazione di centinaia e centinaia di persone.