Blitz della Asl nella palazzina di via Zamosh che ospita i corsi di laurea in Lettere. Questa mattina, dopo una segnalazione partita dall'interno, sono arrivati gli ispettori dell'Azienda sanitaria locale per verificare mancanze e, soprattutto, carenze. Proprio quelle denunciate. Inevitabile il controllo a tappeto che ha toccato entrambe le palazzine. Pochi minuti fa è stato consegnato il verbale al rettore Giovanni Betta e al direttore generale Capparelli. I vertici del rettorato si dichiarano tranquilli: "Stiamo predisponendo  la documentazione che ci è stata richiesta. Presto sarà pronta e la consegneremo".