Un altro incendio all'interno della Riserva naturale di Posta Fibreno: di nuovo in fiamme il canneto di fronte al lungolago. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Distaccamento di Sora, allertati dalla polizia locale dell'Unione dei Comuni. Una densa nube di fumo nero è stata avvistata a decine di chilometri di distanza della zona: tante sono state le segnalazioni di residenti e automobilisti. La colonna scura è ben visibile dalla Madonna della Figura di Sora. E, come nei giorni scorsi, anche in questo caso sembra molto probabile l'origine dolosa del rogo. In pericolo anche l'isola galleggiante.