La cicogna ha portato due gemelli nel piccolo Comune montano di Colle San Magno. Due maschietti: Gioele e Samuele Tasciotti che hanno un particolare primato sono i primi gemelli nati dopo anni, forse gli unici nella storia recente del paese. «Un parto gemellare a Colle San Magno non si ricorda da tempo - ha affermato il sindaco Antonio Di Adamo - A memoria personale non ricordo che ci siano gemelli nella nostra cittadina».

Una bella notizia per l'intera comunità che si è arricchita, quindi, della presenza di due gemelli. Gioele e Samuele, figli di Renato e della moglie Stefania Di Murro, sono venuti alla luce, lo scorso 29 gennaio e rappresentano una piacevole novità per il piccolo comune montano. Oltre alla gioia della famiglia, particolare quella del padre Renato che subito ha provveduto a battezzarne la fede calcistica juventina, felicitazioni alla coppia sono giunte da parte dell'amministrazione comunale e dal primo cittadino collacciano.

«Voglio rivolgere le più vive felicitazioni, a nome di tutta Colle San Magno - ha dichiarato il sindaco DiAdamo - a Renatoe Stefania per l'arrivo di Gioele e Samuele. Oltre alla gioia della famiglia Tasciotti, l'evento rappresenta un motivo di festa anche per il nostro paese che è una famiglia un po' più grande e questi avvenimenti vengono sentiti come una festa di tutti. Siamo felici e contenti e aspettiamo di potere festeggiare tutti insieme i due nuovi collacciani».

Una bella notizia che fa ben sperare il paese che vede già all'inizio dell'anno un "più due" alla voce delle nascite. Con l'arrivo di Gioele e Samuele si è già vicini al numero delle nascite registrate nel 2015 (Secondo i dati Istat per la popolazione residente al primo gennaio 2016) di tre bambini: due maschietti e una femminuccia; invece furono sette i nati nel 2014 e nove nel 2013. Il basso livello delle nascite che si ripercuote anche nella vita quotidiana degli altri bambini, come la possibilità o meno di avere una scuola in paese. «Combatto ogni anno per mantenere la scuola in vita - ha aggiunto il sindaco Di Adamo - Al momento contiamo venti alunni alla materna e diciannove alle elementari».