È iniziata con un’ora di ritardo l’udienza in Corte d’Appello, a Roma, per l’omicidio di Gilberta Palleschi. In aula anche l’imputato Antonio Palleschi, il muratore reo confesso della morte della professoressa di Sora, il primo novembre 2014. Oltre ai familiari e agli amici più stretti della donna, è presente anche lo psichiatra Alessandro Meluzzi, perito incaricato dalla famiglia di effettuaregli accertamenti psichiatrici su Palleschi. C’è anche l’altro perito, nominato dalla difesa, Paolo Walter Gabriele. In questi momenti stanno riferendo in aula i periti di parte, davanti agli avvocati Massimiliano Contucci, che rappresenta la famiglia di Gilberta, e Antonio De Cristofano, legale difensore dell’imputato.



Poi ci sarà la discussione.