Controlli serrati dei carabinieri della compagnia di Alatri nel fine settimana volti al contrasto di ogni forma di illegalità ed assicurare la civile convivenza dei cittadini.  Prevenzione in primis, specie quella stradale volta a prevenire gravi incidenti, utilizzando anche etilometri per verificare l'assunzione di bevande alcoliche da parte dei conducenti.

Nell'ambito di tali controlli, oltre ad elevare varie contravvenzioni per violazioni al codice della strada, i militari dell'aliquota radiomobile di Alatri hanno ritirato la patente di guida ad un trentenne di Alatri per guida sotto l'effetto di sostanze alcoliche. Il giovane,  sottoposto a controllo con etilometro dopo essere rimasto coinvolto in un lieve sinistro stradale, aveva un tasso alcolemico superiore al triplo di quello consentito dalla legge.

I carabinieri hanno assicurato anche un servizio di prossimità sia nei centri storici che nelle zone più isolate della giurisdizione per prevenire furti (in abitazione e all'interno di esercizi commerciali) e per evitare truffe agli anziani. Nell'ambito di tali servizi di prevenzione ad Alatri e Fiuggi, in due distinti controlli operati in orario notturno dall'aliquota radiomobile di Alatri e dalla stazione di Fiuggi, due persone gravate da precedenti di polizia specifici, che notati aggirarsi con fare sospetto non hanno dato spiegazioni circa la loro presenza, sono state proposti alla questura di Frosinone per il foglio di via obbligatorio e divieto di ritorno nei comuni di Alatri e Fiuggi per tre anni.

Inoltre sono state segnalate alla prefettura di Frosinone tre persone trovate in possesso di una modica quantità di stupefacente destinata ad uso personale. In particolare la stazione di Fiuggi ha segnalato alla Prefettura due persone, un giovane ventenne di Torre Cajetani ed un quarantenne del luogo, trovate in possesso di modiche quantità di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana. Ad Alatri i militari dell'aliquota radiomobile hanno segnalato un trentenne del luogo trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale, di un involucro contenente 5,2 grammi di hashish e di uno "spinello" confezionato contenente lo stesso tipo di stupefacente.

Numerose le segnalazioni di persone o veicoli sospetti pervenuti al numero di emergenza "112". Grazie all'intensificazione dell'attività di controllo del territorio, come da direttive impartite dal comando provinciale di Frosinone e alla collaborazione dei cittadini, i carabinieri della compagnia di Alatri hanno svolto numerosi interventi e verifiche prevenendo e contrastando la commissioni di reati predatori.