I carabinieri della stazione di Fiuggi hanno proceduto all'arresto di un sessantaduenne, già noto alle forze dell'ordine, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dall'ufficio esecuzioni penali della procura della repubblica di Latina.

I militari, una volta rintracciato l'uomo, hanno proceduto alla notifica del provvedimento di carcerazione che dispone l'espiazione della pena di un anno, undici mesi e sedici giorni di reclusione in regime di detenzione domiciliare, a seguito di una condanna per spaccio di sostanza stupefacente, delitto commesso in provincia di Latina nel 2017. Inoltre dovrà anche pagare una multa di 15.000 euro. Al termine delle formalità di rito, l'arrestato è stato condotto nella sua abitazione dove rimarrà nei prossimi mesi per scontare la pena agli arresti domiciliari, come disposto dall'autorità giudiziaria.