La città di Ferentino in lutto per la scomparsa dell'ex consigliere comunale Mariano Pennacchia. Aveva 68 anni.
È morto questa mattina al Policlinico Umberto I di Roma dove era ricoverato. I funerali si svolgeranno sabato alle 15 nella chiesa di San Giuseppe, nella zona stazione.

Il cordoglio della città e dell'amministrazione comunale arriva dal sindaco di Ferentino, Piergianni Fiorletta: "È morto un consigliere comunale educato, bravo, rispettoso, ha sempre lavorato nella comunità in punta di piedi, senza avere mai un atteggiamento ostile. Lascia a questa città, un grande esempio, quello di un uomo che amava la sua gente, in particolare la sua zona, la Cartiera, dove è sempre stato molto presente nelle varie attività svolte nel corso delle amministrazioni alle quali ha partecipato con grande interesse. Il cordoglio va alla famiglia, in particolare alle figlie e alla nipotina da parte di tutta l'Amministrazione Comunale. Conserverò sempre il ricordo della sua ultima visita in Comune, pochi mesi fa, all'indomani delle elezioni. Un saluto affettuoso - conclude Fiorletta - nonostante in quella tornata elettorale eravamo stati avversari in due coalizioni diverse". Tanti i messaggi di cordoglio e vicinanza alla famiglia. Tutti ricordano Pennacchia con grande stima e affetto.