I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Cassino hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare a carico di un trentottenne di Cassino, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo, durante la sottoposizione all'obbligo di dimora nel comune di Cassino per un furto aggravato commesso lo scorso anno, è stato nuovamente sorpreso nella medesima attività delittuosa e, questa volta, sottoposto agli arresti domiciliari.