È arrivata anche a Frosinone la protesta degli agricoltori che manifestano contro le politiche agricole dell'Europa e le scelte dei governi. Un centinaio di trattori hanno invaso questa mattina le strade del capoluogo e si sono ritrovati a piazzale Europa. Tutti uniti a difesa dell'agricoltura e dei territori, del lavoro e delle piccole imprese e contro le importazioni, i sindacati, le banche, le grandi confederazioni agricole. Nel mirino la carne coltivata, le farine d'insetti, le tasse, il gasolio e la svendita dei terreni.