Momenti di panico intorno alle 15,30 di oggi in via delle Magnolie, a Fiuggi, dove si sono sentite due forti esplosioni in rapida successione. I residenti del popoloso quartiere si sono riversati in strada allarmati dal fumo denso che ha invaso l'area e che usciva da una finestra di un condominio. In un primo momento si è pensato potesse trattarsi di esplosioni causate da bombole del gas. Immediatamente alcuni di loro hanno allertato il 112 e poco dopo sul posto è giunta una volante della polizia del commissariato di Fiuggi seguita subito dai vigili del fuoco e dai mezzi di soccorso del 118.
Una volta entrati nell' abitazione, per fortuna al momento disabitata, i vigili del fuoco hanno costatato che le esplosioni erano state generate dal cattivo funzionamento della caldaia del gas metano. Per fortuna non si sono registrati danni alle persone.