Un'auto ferma sulla superstrada, poco distante dall'uscita di Casamari, in direzione Frosinone. All'interno nessuno. In molti hanno temuto il peggio, pensando che qualcuno avesse compiuto un gesto estremo. Diverse le telefonate arrivate al numero unico di emergenza 112. Immediatamente una pattuglia della radiomobile di Alatri è arrivata sul posto per tutti gli accertamenti del caso. L'auto, una Toyota Yaris, era stata rubata a Sora. La denuncia era stata presentata al commissariato di Sora.

La ricostruzione
Con il veicolo rubato a Sora hanno imboccato la superstrada, ma poco prima dell'uscita nel territorio tra Monte San Giovani Campano e Veroli, hanno abbandonato il mezzo. Cosa è accaduto non è dato sapere. Forse si sono sentiti messi alle strette, con il fiato sul collo, e hanno deciso di disfarsi della macchina. Macchina che risulta essere stata rubata nella città di Sora. Il proprietario, appena si è reso conto del furto a suo danno, ha subito presentato denuncia al commissariato.

La segnalazione
La presenza di quell'auto lasciata sulla superstrada, in maniera anomala e anche pericolosa per il traffico veicolare, ha suscitato l'attenzione di numerosi automobilisti. Quando si sono resi conto che all'interno non c'era nessuno, in molti hanno pensato anche a un gesto estremo. Nel frattempo sono state contattate le forze dell'ordine. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno subito avviato le indagini per chiarire l'accaduto. Dagli accertamenti è emerso che l'auto era stata rubata a Sora e il proprietario aveva presentato poco prima denuncia alla polizia. Indagini a tutto campo dei carabinieri per cercare di risalire ai responsabili.