Ennesima aggressione al pronto soccorso di Cassino. Ieri mattina una paziente con problemi psichiatrici in un momento di rabbia ha aggredito un infermiere nella sala rossa tirandogli una ginocchiata nelle parti intime. Un episodio gravissimo che si inserisce purtroppo in un lungo elenco di casi in grado di rappresentare bene il problema vissuto da medici e personale del Santa Scolastica.