Sono previsti nei prossimi giorni disagi per i viaggiatori fiuggini e dei paesi limitrofi interessati alla percorrenza della superstrada Anticolana.
Infatti dall'8 gennaio prossimo verrà chiusa la galleria di Monte Porciano ubicata sul tratto stradale che collega Fiuggi con la stazione ferroviaria di Anagni, la consolare Casilina ed il casello autostradale Anagni -Fiuggi.
A darne notizia in queste ore l'Astral che ha annunciato la chiusura al traffico veicolare per lavori di manutenzione straordinaria.

La galleria resterà chiusa tutti i giorni dalle ore 8 alle 17.
Il transito verrà consentito nelle restanti fasce orarie e ininterrottamente il sabato e la domenica. Tempi previsti per la chiusura del cantiere sessanta giorni, il comune di Fiuggi dal canto suo ha già chiesto ad Astral di ottimizzare i lavori riducendo il più possibile i tempi di lavorazione, entro quaranta giorni, per limitare i disagi all'utenza.

Che Astral si sia finalmente decisa a mettere mano alla galleria di Monte Porciano è sicuramente una bella notizia, viste le infiltrazioni di acqua che in loco si registrano da diverso tempo, con la speranza che in questa circostanza vada a migliorare anche la visibilità interna, ad oggi piuttosto scarsa.
Se poi si deciderà a migliorare anche la segnaletica orizzontale e verticale su tutta la super strada Anticolana, allora probabilmente vedremo ridursi anche una buona percentuale d'incidenti stradali.

Tant'è che ogni anno a decine si registrano le lamentele in tal senso anche da parte dei turisti interessati a raggiungere Fiuggi, compresi quanti continuano a spostarsi con pullman da gran turismo a cura delle agenzia di viaggio, che da soli su Fiuggi fanno registrare ogni anno mediamente intorno ai 12 mila stazionamenti per un totale di 600/700 mila presenze di turisti stranieri.