Il Sora calcio piange la scomparsa del suo capo tifoso Alfredo Forletta. L'uomo del megafono sempre pronto a sollecitare il tifo per la sua squadra del cuore non c'è più fisicamente, ma la sua presenza, nella curva degli ultras bianconeri, ci sarà sempre. I funerali di Alfredo, deceduto a soli 67 anni, si sono tenuti oggi pomeriggio alla presenza di una folla commossa e partecipe al dolore delle famiglia, alla quale si stringe anche la redazione di Ciociaria Oggi.