Ladri di biciclette in azione nella tarda serata di sabato, poco prima della mezzanotte, in un'azienda di Ceccano, specializzata nella realizzazione di manufatti in carbonio. Il furto in via Anime Sante, alla periferia della città. Rubate quattro biciclette in carbonio del valore di circa 10.000 euro. L'episodio è stato segnalato ai carabinieri intervenuti sul posto. I militari hanno subito avviato le indagini per cercare di risalire ai responsabili.

La ricostruzione
L'allarme è stato lanciato intorno alla mezzanotte dello scorso week-end da una ditta che si occupa della realizzazione di manufatti in carbonio. Sono state portate via, infatti, biciclette in carbonio. Precisamente quattro biciclette. I ladri si sono intrufolati furtivamente nell'attività in via Anime Sante, dopo aver forzato una porta sul lato posteriore dello stabile e hanno raggiunto l'officina rovistando i vari cassetti e asportando, come detto, le quattro biciclette in carbonio del valore di circa 10.000 euro. Il proprietario, constatato il furto ai danni della sua attività, non ha potuto fare altro che segnalare ai carabinieri il colpo a segno. Contattato, quindi, il 112, che ha provveduto a far intervenire i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile. I militari hanno subito avviato le indagini per cercare elementi utili a dare un nome e un volto ai ladri di biciclette.