Nei giorni scorsi i carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Cassino hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del locale Tribunale a carico di un quarantasettenne già noto alle forze dell'ordine, riconosciuto quale autore di diversi furti effettuati lo scorso mese di ottobre ai danni di alcune attività commerciali di Cassino. L'uomo, già detenuto agli arresti domiciliari per fatti analoghi, è stato immortalato dai sistemi di videosorveglianza, in più circostanze e sempre in orario notturno, mentre, dopo aver forzato la porta d'ingrasso durante la chiusura delle attività commerciali, si introduceva nei locali e apriva i registratori di cassa e impossessandosi dell'incasso. Le immagini hanno consentito ai carabinieri l'immediata individuazione del soggetto che dovrà rispondere di furto aggravato.