Furto a Castelliri. Presa di mira una tabaccheria. Ricco il bottino: circa 7.000 euro tra sigarette e gratta e vinci. Indagano i carabinieri che questa mattina torneranno nell'attività commerciale, nei pressi del cimitero comunale, per i rilievi. Si cercano le impronte dei due malviventi che a volto coperto sono entrati martedì notte creando ingenti danni alla tabaccheria. Le telecamere interne ed esterne saranno di ausilio alle indagini.