Grande trambusto al centro Serapide a Sora e spavento per una ragazzina. Ai carabinieri era stato segnalato che una minore aveva indicato ad un'amica che si sarebbe tolta la vita. A piombare sul posto la macchina dei soccorsi: carabinieri, vigili del fuoco, polizia di Stato, ambulanza. I carabinieri quando hanno ricevuto la segnalazione sono arrivati nell'ex Serapide forzando la recinzione ed hanno ispezionato sia la parte bassa che tutti i piani. La ragazzina poi è stata ritrovata e le sue condizioni sono apparse buone. Tra poco la minore verrà ascoltata dai carabinieri di Sora.