Dopo quelli di Sant'Apollinare e Piedimonte San Germano, terzo colpo a distanza di pochi giorni ai danni della Banca Popolare del Cassinate, ma questa volta i banditi sono fuggiti a mani vuote. Assalto notturno nella filiale di Villa Latina. Il sistema di deposito dei contanti era stato svuotato.
Le indagini sono state affidate ai carabinieri del N.O.R. della compagnia di Cassino e ai militari della stazione di Atina.