Travolti da una valanga: il bilancio è di due morti e un ferito grave. È successo in Vallelunga a un gruppo di sette scialpinisti, vicino al passo Resia, in Alto Adige a circa 2.700 metri di quota sulla Cima Tiergartenspitz. Le vittime sono state recuperate sotto un metro di neve, inutili i tentativi di rianimazione del medico d'urgenza. L'unico sopravvissuto è ricoverato all'ospedale di Bolzano in ipotermia.