«L'oculistica della Asl di Frosinone più competitiva e all'avanguardia con le nuove attrezzature di ultima generazione che, grazie al finanziamento dell'assessorato regionale, sono andate ad arricchire le dotazioni tecnologiche dei reparti degli ospedali di Frosinone, Sora e Cassino».

È quanto annuncia l'Asl di Frosinone. Le sei nuove macchine, due per ogni unità, consentiranno di eseguire con maggiore sicurezza ed efficacia gli interventi di chirurgia per cataratta e malattie vitreo-retiniche.
I responsabili Luigi Baglioni e Luigi Pinchera ringraziano la direzione della Asl, il patrimonio, il provveditorato e l'unità Ingegneria clinica, «per aver reso possibile l'ulteriore miglioramento dell'oculistica aziendale, oggi più che mai pronta a raccogliere nuove sfide a garanzia e tutela della salute dei cittadini».