Momenti di paura ieri mattina nei pressi del Liceo Scientifico di viale Fabrateria Vetus, dove una studentessa è stata investita da un'auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali.
Secondo una prima ricostruzione dell'incidente, la ragazza sarebbe stata urtata dalla vettura poiché il conducente non l'avrebbe vista, abbagliato dal riflesso del sole. Immediato l'arrivo dei sanitari, chiamati dallo stesso automobilista che si è fermato per prestare i primi soccorsi alla studentessa, Sul posto è giunta un'ambulanza del 118, che ha trasportato la malcapitata all'ospedale "Fabrizio Spaziani" di Frosinone.

Fortunatamente, l'impatto con l'automobile non ha provocato gravi traumi alla ragazza, che avrebbe riportato soltanto lievi ferite. E particolare importante, la studentessa era vigile durante il soccorso. Un grande spavento, però, lo hanno provato i numerosi studenti dello Scientifico che hanno assistito all'incidente, poco prima di entrare a scuola. Qualcuno ha temuto addirittura il peggio, ma dopo l'arrivo dei sanitari le condizioni della ragazza sono apparse meno gravi di quanto si poteva immaginare e tutti hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. Sul posto, per i rilievi di rito, sono intervenuti anche i carabinieri della stazione cittadina. I militari hanno acquisito ogni elemento per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.