Dalle parole si è arrivati alle mani. Due uomini di mezza età, mentre erano in un bar a Sora, in viale San Domenico, dopo aver discusso verbalmente sono passati ai fatti.
L'episodio si è consumato ieri pomeriggio alla periferia della città di Sora.
Doveva essere un giorno di festa, una domenica come le altre, invece è stato necessario l'arrivo delle forze dell'ordine e dei soccorsi del 118.
Uno dei due uomini infatti è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Santissima Trinità di Sora" a seguito delle ferite riportate. Tanti i pugni ricevuti.

Sulla ricostruzione dei fatti e cosa abbia portato all'aggressione fisica indagano le forze dell'ordine che hanno raccolto anche le testimonianze di chi si trovava nel bar, ma i due hanno continuato il litigio, arrivando anche alle mani, fuori l'attività commerciale, proprio sulla trafficata strada che collega Sora ad Isola del Liri.
E proprio mentre il litigio era in atto, è scattato l'allarme perché i due sono stati visti impegnati nella discussione proprio da chi transitava su viale San Domenico.
E così sul posto nel giro di pochi minuti sono arrivati i soccorsi. Fortunatamente l'uomo che ha avuto la peggio è stato trasferito nella struttura ospedaliera di Sora per ricevere le cure dei sanitari prima che i fatti potessero sfociare in tragedia.