Attimi di autentico terrore e poi la corsa in elicottero al Cto di Roma. È accaduto tutto in pochi istanti per strada. Nel pomeriggio una donna stava camminando con il suo cane al guinzaglio quando ha incrociato un uomo che faceva altrettanto con il suo animale. I due cani si sono scrutati per un attimo e si sono subito affrontati. Ne è scaturito un parapiglia con i due padroni che tentavano di separare i due animali. Proprio per tentare di recuperare a sé il suo cane, la donna ha cercato di afferrarlo ma in quel momento ha ricevuto dall'altro animale un morso a una mano.

Il sanguinamento era copioso e sulle prime si è temuto che un dito le fosse stato strappato dalle fauci dell'animale. Qualcuno dei passanti ha assistito alla drammatica scena e ha allertato i soccorritori. Pochi minuti dopo sul posto sono giunte un'ambulanza e un'automedica. La donna è stata poi portata allo stadio "Tomei" dov'è atterrata un'ambulanza dell'Ares 118 che l'ha trasferita al Cto di Roma. Fortunatamente il dito ferito è stato strappato solo parzialmente e la donna è stata subito ricoverata nel reparto di chirurgia della mano per essere sottoposta all'operazione.