Vigili del fuoco del distaccamento di Sora chiamati per prestare aiuto ad una ragazza che aveva accusato un malore in casa. Soccorso tra i vicoli del centro storico in un'abitazione privata. Ad arrivare il 118 e i pompieri. La studentessa di anni 23 non riusciva a raggiungere l'ingresso per aprire la porta di casa ai sanitari. Così i vigili del fuoco, arrivati in una traversa del corso Volsci, hanno permesso l'accesso ai soccorritori. La ragazza era cosciente.