A marzo scorso un incidente sulla S.R. 82 nel territorio di Arce. Coinvolti un Fiat 500 e una motocicletta Honda. Un incidente che fortunatamente non ha fatto registrare gravi ferite per le persone coinvolte. Ma, stando a quanto segnalato dalla giovane alla guida della macchina, il conducente della moto, dopo aver fatto credere di andare a prendere la documentazione per il Cid, la convenzione indennizzo diretto, per il sinistro stradale, ha fatto perdere le sue tracce. Non è più tornato sul luogo dell'incidente e non ha più voluto saperne dell'accaduto.

Ed ecco che, a distanza di otto mesi, non riuscendo a venirne a capo, la malcapitata giovane lancia un appello, alla ricerca del testimone dell'incidente. «Cercasi testimone che ha assistito al sinistro stradale accaduto il 14 marzo 2022, alle ore 14 circa, ad Arce sulla S.R. 82 nei pressi del distributore di carburante La Rocca petroli tra la Fiat 500 di colore grigio metallizzato e la motocicletta Honda di colore rosso condotta da un uomo. Chi ha notizie può chiamare il numero 3487283360». Una richiesta, dunque, di aiuto per individuare il motociclista "furbetto".